CHI SONO

Sono un Artist Manager e un organizzatrice di eventi

Mi occupo della visibilità dei “miei” artisti, curando le strategie di promozione dei prodotti artistici, ovvero organizzando letture, concerti e spettacoli, pianificando la pubblicizzazione soprattutto tramite i social network e promuovendo l’artista nei confronti degli interlocutori interessati

Intrattengo infatti i rapporti e rappresento l’artista nei confronti delle organizzazioni che operano nel settore della distribuzione artistica, quali operatori della pubblica amministrazione, organizzatori di Festival ed eventi, direttori artistici di rassegne ecc…

Rappresentando e occupandomi trasversalmente delle carriere degli artisti, sono una figura che gode della loro fiducia e che sa guadagnarsi quella dei potenziali clienti grazie alla qualità che contraddistingue la mia offerta artistica.

Organizzo anche eventi e, nel farlo, sono in grado di mantenere e coordinare reti di relazioni complesse e organizzare una comunicazione efficace e mirata in funzione di un’idea o di un’iniziativa specifica.

Al mio attivo più di 400 eventi organizzati, in scuole, sale consiliari, case di riposo, biblioteche, piazze, teatri, navi e spiagge tropicali

 

SWING ORCHESTRA CRUISE

TrevisoRetrò

 


Recensioni

“Professionista molto cordiale e disponibile, assai solerte verso le varie esigenze organizzative. Davvero interessanti le tematiche proposte nei suoi spettacoli, gestiti sempre con attenzione e passione.”
Christian S. – Insegnante

“Abbiamo trovato in Luisa una persona sempre disponibile, presente e – aspetto raro – veloce a rispondere alle varie richieste. Consigliata!”
Ermes P. – Organizzatore Festival Culturale

“Luisa è stata professionale e molto gentile quando ha lavorato con me e la mia associazione, sempre disponibile e contattabile praticamente a qualsiasi ora. Si è inoltre dimostrata abilissima nel gestire numerosi imprevisti, altamente flessibile e dotata di notevoli capacità di problem-solving.”
Margherita M. –  Cooperativa Sociale

“Treviso retrò non è stata una rassegna di spettacoli ma una rassegna di esperienze. Un tuffo nel passato che ci ha fatto rivivere l’epoca dei ruggenti anni Venti accompagnandoci, a suon di musica jazz e a passo di danza swing, nei suoi sviluppi oltre alla metà del secolo, verso l’affermarsi ironico di un femminismo alla portata del teatro comico. Costretto all’aperto dal covid, benedetto dalle miti serate di fine estate, e accolto da spettatori in fila per un posto a sedere, il palco a cielo aperto di piazza Santa Maria dei Battuti si è animato dei migliori artisti in circolazione sulla scena retrò veneta. I direttori artistici Luisa Trevisi, Carlo Colombo e Valeria Bruniera, hanno scommesso su un’operazione culturale innovativa nel suo essere retrò e originale rispetto agli spettacoli acchiappa consensi. E hanno vinto.”
Elena Grassi Giornalista di Cultura e Spettacoli

 


Luisa Trevisi
347/8217393
trevisi.luisa@gmail.com