05/11/20 CARLO COLOMBO | Rete Veneta

Partecipazione di Carlo Colombo alla trasmissione di Rete Veneta, “Sveglia Veneti” condotta da Mirella Tuzzato per parlare del suo nuovo progetto, lo spettacolo “Mili Muoi” ( e non solo … )

Lo spettacolo affronta lo spinoso tema dell’esodo dai territori dell’Istria e della Dalmazia a seguito dell’instaurazione della dittatura comunista della Yugoslavia di Tito dopo il 1945, vissuto in primis dalla famiglia dell’autore sia paterna che materna.

Un racconto molto personale quello che Carlo Colombo, figlio di profughi giuliano-dalmati, ha deciso di portare in scena, ricostruendo attraverso l’esperienza diretta dei suoi parenti le storie che racconterà al pubblico.

Racconterà storie di fughe via mare e via terra accompagnandosi con il pianoforte, lo farà anche cantando canzoni d’epoca e canzoni originali che ha scritto appositamente per questo spettacolo.

Parlerà di Nori, di Livia, di Tina, donne che aiutate dai loro uomini hanno ricostruito la propria vita lontano dalla terra di nascita a seguito di rocambolesche fughe, rischiose per sé e per i famigliari rimasti.

Lo spettacolo sarà un viaggio sonoro attraverso i ricordi di un mondo che c’era e che si è spostato altrove.